mercoledì 29 giugno 2011

Tutorial Gabbietta "Atelier Lavanda"


Ciao care, sicuramente molte di voi conosceranno  Titti di "Atelier Lavanda", è una bravissima creatrice con una manualità che appartiene a pochi!



Ho cercato di seguire il suo bellissimo tutorial di una gabbietta con un uccellino in pasta di mais; dopo tanti tentativi e graffietti ci sono riuscita e sembra che Titti l'abbia apprezzata.



Oggi è il compleanno della mia dolce metà e sarò particolarmente indaffarata...)



Vi ricordo che nel mio prossimo post proclamerò la vincitrice del mio Candy Country...


Vi auguro una giornata gioiosa come lo sono io!!!

Marica 

lunedì 27 giugno 2011

Un po' di me...




Ciao!!!
Come avete passato questo fine settimana? Ovviamente spero per voi nel migliore dei modi...
Nel mio caso è stata una domenica alquanto tranquilla e semplice.





Vi parlo un po' della mia zona, insomma di dove vivo. Ieri mattina sono stata a Mola che dista circa 9 chilometri da Conversano, e che possiede una delle flotte di pescherecci più grandi della Puglia.




Speravo di trovare una mostra di" Donne Creative" ma il tutto è stato spostato in serata.




Comunque, spero che le foto di Mola vi siano piaciute ugualmente, come potete notare c'era un vento pazzesco!!!


Uno scorcio del centro storico...



Una bella zuppiera...


Un anello fatto da me, che ho indossato, in pasta di mais..



" La semplicità è la forma della vera
   grandezza".

  Francesco De Sanctis

 Vi lascio con le immagini delle mie due nipotine:)



 Bacibaci

 Marica 


   

venerdì 24 giugno 2011

Collana e anello " Anna Karenina"



 Ecco la  collana e anello  "Anna Karenina" sempre in pasta di mais (vorrei ricordare che la pasta di mais è un materiale eterno che  non teme l'umidità, inoltre ho inserito nell'impasto ingredienti innovativi che esaltano ancora di più questa caratteristica. Tutte le mie creazioni sono eseguite senza l'uso di stampi e quindi sempre una diversa dall'altra)...



Anna Karenina, fù il primo vero romanzo di Tolsloj pubblicato nel 1877. Centro della vicenda è la tragica passione della bellissima aristocratica Anna per il brillante ma superficiale Vronskij. Una donna che sfidò le regole e le abitudini del suo tempo.


Tolstoj ha scritto questo romanzo non pensando che risultasse ancora oggi estremamente attuale fino a trovare riscontri nella vita di tutti giorni delle donne di oggi.









Grazie per tutti i vostri commenti, e vorrei ringraziare anche tutte quelle persone che vengono a trovarmi. Ho riscontrato un numero molto elevato di visite al mio blog, grazie di cuore a tutti!!!



Bacioni baciotti 


Marica

giovedì 23 giugno 2011

Collana "Matrimonio All'Italiana"


Ciao a tutti, sono contenta che le mie collane ispirate a vari film vi siano piaciute. Oggi vi mostro la collana da me preferita dedicata ad un film che amo molto!


Matrimonio All'Italiana di Vittorio De Sica, tratto,magistralmente, dalla commedia di Eduardo De Filippo "Filomena Martorano", può essere considerato una perla del cinema italiano.


Film del 1964 interpretato da Sofia Loren, e Marcello Mastroianni.




 Ecco alcune frasi famose del film...




"Mimi,lo sai quando si piange.
Quando si conosce il bene.
E io bene non ne conosco
la soddisfazione di piangere
non l'ho mai potuta
avè"


"I figli non sè pagano"


Vi abbraccio

Marica

mercoledì 22 giugno 2011

Collana "Come sposare un Milionario"



Ecco la mia collana in pasta in mais ispirata a questo film...



La trama...


Tre ragazze,Shatze, Marzo e Pola ( Merilyn Monroe, Betty Grable, Lauren Bacall) ambiziose indossatrici che vivono a New York, fanno combutta per ralizzare il grande sogno della loro vita: sposare allettanti ricconi e assicurarsi così un futuro da favola. A tale scopo affittano un appartamento lussuosissimo e poi iniziano a tessere le loro trame. Per sposare un milionario però ci vuole la stoffa giusta, e delle tre, soltanto due riusciranno, quasi loro malgrado, a dimostrare di possederla.




Film del 1953, fu la prima commedia romantica con il cinemascope della Fox.



Anche oggi vi lascio con una frase celebre del film, recitata dalla bellissima Merilyn Monroe...




"Sapete chi vorrei sposare io?
 Chi?
 Rockerfeller.
 Quale?
 Uno a caso.
 E' chi è? 
  Ancora non lo so.
 Ma non ha parlato di niente 
 al di sotto di un 
 milione.
 Ma non credi che sia 
 un pò vecchio?
 Oh! Un uomo ricco non 
 è mai troppo vecchio!"





 AhAhAh, simpatica Merilyn, non credete!?!






 Un bacione


 Marica


lunedì 20 giugno 2011

Collana " Colazione Da Tiffany"



Ciao a tutti, ecco la mia collana in pasta di mais, dedicata al mitico film del 1961 "Colazione da Tiffany" con Audrey Hepburn e George Peppord.


Tutti ricorderanno le mitiche sequenze in cui Audrey Hepburn, nel suo splendido abito Chanel passeggia di fronte alla gioielleria Tiffany mentre assapora una brioche per colazione.


Vi ricordo che è ancora in corso il mio blog Candy... e vi lascio con una frase famosa del film:


" Vuoi sapere qual è la verità sul tuo conto,
sei una fifona, non hai un briciolo
di coraggio, neanche quello semplice
e istintivo di riconoscere che a questo mondo
ci si innamora, che si deve
appartenere a qualcuno, perchè questa
è la sola maniera di poter
essere felici.
Tu ti consideri uno spirito libero
un essere selvaggio e temi che 
qualcuno voglia rinchiuderti
in una gabbia. E sai che ti dico?
Che la gabbia te la sei  
già costruita con le tue mani
ed è una gabbia dalla quale
non uscirai, in qualunque
parte del mondo tu cerchi
di fuggire, perchè non importa 
dove tu corra,
finirai sempre per imbatterti
in te stessa" 


Un bacino

Marica 

 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...