sabato 27 novembre 2010

Green-eyed monster




Fu il mitico Gigi Proietti negli anni '70 a coniare questa frase che divenne il tormentone dell'epoca.
"Di una cosa siamo certi : dalle origini dell'uomo ad oggi l'invidia non ha mai cessato di lanciare il suo subdolo strale. Questo sentimento si fonda su una forte ambivalenza: possedere ciò che gli altri possiedono oppure desiderare che gli altri perdano quello che possiedono".
Non è un post che faccio abitualmente ma ci tenevo a dire la mia su questo cattivo sentimento. Mi piacerebbe sapere come la pensate a tal proposito.
A tutti quelli che possiedono questo sentimento e parlano a sproposito e soprattutto alle spalle e a tutti i costi dico:
L'INVIDIOSO SI RODE, L'INVIDIATO SE LA GODE!!!!


Ora mi sento meglio perchè torno ad essere la Marica di sempre augurandovi un buonissimo fine settimana e tanti bacini^^ .

Marica

17 commenti:

  1. hai ragionissimo...l'invidioso si rode e l'invidiato se la gode! davvero saggio!
    Non nego di aver provato punte di invidia che in effetti sono state anche contro producenti perchè a cosa servono...a nulla tanto la situazione non cambia quindi meglio condividere la gioia di godere insieme...
    ma sparlare alle spalle degli altri questo mai,non lo posso soffrire!
    Un bacio
    mari

    RispondiElimina
  2. Ciao cara Marica,
    non so se è successo qualcosa per scrivere questo, lascio il mio commento solo per dire che chi è invidioso vive male, e si fa del male, l'invidia è un sentimento davvero stupido, non è molto meglio gioire per chi riesce a fare o costruire qualcosa con il suo lavoro?
    O per chi riesce ad ottenere qualcosa di bello, (ovviamente in modo onesto e senza ferire nessuno).
    Non so quale sia il fatto che ha prodotto il tuo post, ma tu non ti curare di chi è invidioso, lasciali lì, chi ti vuole bene sa quello che è giusto e quello che non lo è.
    Un bacione, buona domenica!
    Heidi

    RispondiElimina
  3. Ciao Marica tesoro!
    Soffro molto quando mi accorgo che qualche persona prova invidia nei miei confronti, anche perché non mi ritengo una persona da invidiare. Ognuno di noi possiede belle virtù o cose di cui è fiero, ma ha anche sofferenze, insicurezze, vuoti o altri problemi.
    Sarebbe più opportuno desiderare non quello che hanno gli altri, ma quello che con tanta fatica ci prefiggiamo di raggiungere.
    Grazie per questa opportunità di riflessione,
    un abbraccio,
    Marina

    RispondiElimina
  4. Ciao Marica, penso che l'invidioso voglia tutte e due le cose, infatti c'e' una frase che dice:non dire le tue disgrazie in giro, perche' molti ne saranno contenti! Personalmente non mi tocca, vivo e lascio vivere...bello questo post exrtra come lo definisci tu, e' un argomento probabilmente ce ti sta a cuore, bacioni a presto buona domenica rosa

    RispondiElimina
  5. Mia cara, sono alcuni anni che sto sperimentando sulla mia pelle l'invidia cattiva di alcune persone, in special modo da quando è iniziata la costruzione della mia nuova casa! E' successo di tutto e di più. Aspetto pazientemente che quest'ondata di negatività passi, confidando nell'aiuto del Signore!!!
    Ti abbraccio
    Francy

    RispondiElimina
  6. Purtroppo hai scritto una cosa verissima che sento sulla mia pelle ogni giorno (quando più quando meno..) ma non me la godo... anzi mi urta particolarmente!

    RispondiElimina
  7. Gran brutta bestia l'invidia!!! Hai detto una cosa giustissima sull'invidioso...
    Purtroppo ho sperimentato l'invidia da parte di una persona di famiglia che ha fatto di tutto per mettermi i bastoni fra le ruote...ma come diceva il saggio Dante...nn ti curar di loro, ma guarda e passa!
    Un abbraccione
    CInzia

    RispondiElimina
  8. Bella "L'invidioso se la rode, l'invidiato se la gode", non l'avevo mai sentita!!! Mi piace!
    E mi è piaciuto anche questo "post che non fai abitualmente" ;)
    A presto
    Eva

    RispondiElimina
  9. "Sembra talco ma non è serve a darti l'allegria... se lo bevi o lo respiri ti da' subito l'allegriaaaa!!!!"
    Ben detto da una ammiratrice di Pollon

    Baciotti

    Cecilia

    RispondiElimina
  10. Ciao Marica,
    spero non sia successo nulla di "grave" ... in ogni caso concordo, l'invidia è una bruttta bestia...ma mangia chi la prova...così dicevano le nonne.
    Aggiungerei...non ti curar di lor ma guarda e passa...
    Un sorriso ed una serena domenica.
    Debora

    RispondiElimina
  11. Ciao Marica, l'invidia è un sentimento che proprio non considero, non lo provo verso gli altri e non mi curo se qualcuno lo prova nei miei confronti, a meno che non mi pesti i piedi!!!!
    Baci
    Rosa

    RispondiElimina
  12. Ciao tesoro,
    l'invidia è davvero una brutta bestia, che fagocita dall'interno e annienta le persone...
    ...è così bello vivere nella condivisione e nella gioia sincera x gli altrui successi...

    Buona domenica a te, cucciola mia (Ps: chiunque tu conosca con questa brutta abitudine, non t'accanire contro lei...perchè è già stata significativamente punita dal suo essere tutt'altro che preda di sentimenti sani...)

    Ti voglio bene !

    Maddy

    RispondiElimina
  13. Carissima Marica, l'invidia e'un tema attuale sin dalla notte dei tempi..genera sofferenza nell'invidiato,ma in realta' colui che invidia si fa del male da solo! Come hai scritto tu..si rode!! Ps:quella frase e' da incorniciare!
    Baci.
    Laura@RicevereconStile

    RispondiElimina
  14. Marchina, a quanto percepisco qualcuno ti sta facendo del male.Fregatene, e se vuoi sprecare il tuo pensiero, sappi che chi invidia è una persona che sta molto molto male e vive ancora peggio, pensa quante energia spreca per una cosa cosi' assurda. Forunatamente non fa parte del mio modo di essere,e se sono invidiata non mi importa nulla, ma solo fino a che non mi si creano problemi.
    Un abbraccio stellina.
    G

    RispondiElimina
  15. Brutta bestia l'invidia, credo che sia uno dei peggiori sentimenti che posa provare l'essere umano!
    Un'abbraccio...
    Silvia

    RispondiElimina
  16. Ciao ragazze, grazie per i vostri commenti mi fanno sentire meglio.
    Sicuramente con questo post vi ho voluto rendere partecipe di un periodo negativo per me. Ma vi prometto che mi farò scivolare via tutta questa negatività!!! Alla faccia degli invidiosi^___^e di chi parla alle spalle.

    Un bacione a tutte voi...)

    Marica

    RispondiElimina
  17. Ti lascio un commento qui sotto Pollon (icona di quand'ero poppante o suppergiù) perchè mi ha colpita il tono arrabbiato del post...
    Scopro oggi te e il tuo blog, probabilmente ero già passata di qui, ma distrattamente non mi ci ero soffermata con lo sguardo giusto: da oggi sarò tua sostenitrice, per la delicatezza e l'armonia del tuo blog. Non dar retta all'invidia: lascia che chi la prova nei tuoi confronti ci si strugga fino a morirne!
    Un abbraccio e piacere di conoscerti!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...