lunedì 2 maggio 2011

Parigi




L’elegante e sofisticata torta Saint Honoré è una torta delle occasioni speciali e prende il proprio nome dal santo patrono dei pasticceri francesi. Pare infatti che questo dolce sia stato creato in suo onore a Parigi nel 1846. Questa torta ha un aspetto molto particolare: la pasta sfoglia di cui è composta è guarnita esternamente dai profiteroles, i quali sono incastrati alla base con del caramello o della panna. La parte centrale del dolce invece è guarnita con della crema Saint-Honoré.


Ingredienti:
  • 150 gr di pasta per choux
  • 75 gr di pasta sfoglia
  • ¾ di lt di crema Saint-Honorè
  • 200 gr di zucchero
  • 1 cucchiaiata di miele o di glucosio
  • burro
  • panna montata
Preparazione:
Preparare la pasta choux e la pasta sfoglia secondo le relative ricette e lasciarle riposare. Spianare la pasta sfoglia in uno strato abbastanza sottile di forma rotonda e del diametro di circa 20 centimetri. Stendere la pasta sfoglia su una teglia imburrata, punzecchiarla con una forchetta, umettare il bordo e con un po’ di pasta per choux messa nel sac à poche, formare tutt’intorno un cordone.
Mettere la teglia in forno e lasciar cuocere per circa mezz’ora. Con il resto della tasca per choux messa nella tasca, fare dei piccoli choux rotondi e prepararli secondo la ricetta. In una terrina mettere lo zucchero insieme al miele e diluirli con 2 dl di acqua. Cuocere a fuoco alto fino a quando lo sciroppo non sarà più colloso. Intingere gli choux nello sciroppo e appiccicarli sul cordone di pasta.
Con l’apposita siringa per dolci riempirli di panna montata. Guarnire il centro del dolce con la crema Saint-Honoré aiutandovi con il sac à poche con becco spizzettato, in modo da formare una superficie leggermente cordonata.( Potrei farla, o comprarla, per il mio compleanno ormai vicino il 13 maggio)


Parigi è la capitale della Francia ed è la città più popolosa...



Uno scrigno di meraviglie...






Di fiori coloratissimi e che incorniciano perfettamente il suo fascino...





Una città romanticissima...






Con uno stile molto conosciuto e ricercato...







L'abbigliamento très chic...


 Il tipico nasino alla francese...





Sarebbe bellissimo poterci arrivare con un bel paio d'ali ( Purtroppo ho paura dell'aereo)!!!




" N'est pas celui, qu'on pense c'est celui qui pense".




 Un bacino a tutte voi!!!








Marichicca




28 commenti:

  1. Ciao Marica, sono stata a Parigi una volta sola ed ero ragazzina. Mi piacerebbe tanto tornarci!
    Baci
    Rosa

    RispondiElimina
  2. Parigi è una città stupenda, l'adoro!

    RispondiElimina
  3. Adoro questa torta e questo stile...anche se non amo molto i parigini!
    Un bacione
    Mari

    RispondiElimina
  4. Post stupendo!!!! ma ti prego basta torte sono a dieta!!! inutilmente, ma ci provo!!!! bacioniiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. adoro parigi....sono stata in viaggio di nozze! adoro pure la saint honorè ma non ho mai provato a farla grazie per la ricetta!!
    un bacio
    giovanna

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia, queste immagini di Parigi mi hanno fatto sognare ad occhi aperti.
    E' si lo stile francese è inconfondibile.
    Quanto mi piacerebbe visitarla, spero un giorno!!!
    Buonissima settimana Nadia

    RispondiElimina
  7. Ciao Marica, io purtroppo non ci sono mai stata a Parigi, ma anch'io amo lo stile un po' French e un po' provenzale ed il romanticismo che sprigiona questa città credo che sia unico.
    Non dico nulla sulla torta ma mi viene una fame slurp!!!

    Baci Irene

    RispondiElimina
  8. non conosco parigi, ma ci andrò perchè mi affascina molto .........grazie per questo bel post un abbraccio lory

    RispondiElimina
  9. che foto stupende, mi viene voglia di partire subito! xoxo

    RispondiElimina
  10. Parigi è il mio sogno...Prima o poi ci andrò!!!^^
    baciottissimi
    Denny*

    RispondiElimina
  11. Come posso non commentare Parigi? Semplicemente FAVOLOSA!...uN BACIO

    RispondiElimina
  12. Ciao Marica!
    Ah sìììì, Parigi val bene una messa come diceva "qualcuno"!!
    Adoro Parigi e non vedo l'ora di tornarci, con il piccolo...sai, ne parlavamo proprio ieri io e Denny! Che coincidenza!

    RispondiElimina
  13. Ciao marichina parigi e' sempre parigi, bellissima, romantica,ci sono stata nella preistoria, per mangiare la torta non serve prendere l'aereo, intanto godiamoci questa leccornia, grazie per la ricetta, e' una delle mie torte preferite,complimenti per le immagini carinissime e sempre originali, baciottoni rosa a presto e buon inizio settimana.)

    RispondiElimina
  14. mhmhmhmh....già sento il sapore di questa splendida torta!!!
    Amo Parigi..la trovo così romantica...ci sono stata 2 volte,ma non mi stancherei mai di tornare in questa città piena di fascino e romanticismo!
    Un abbraccio e una splendida giornata!
    Gilda

    RispondiElimina
  15. Pensa che mio marito mi ha fatto come regalo del primo anno di matrimonio una vacanza proprio a Parigi! è stato bellissimo!
    Baci baci

    RispondiElimina
  16. Sono circa 12 anni che prego mio marito di portarmici!!! la sogno anche la notte!!! Penso di fargli leggere il tuo post!!! Un abbraccio Elisa

    RispondiElimina
  17. è stata la torta del mio matrimonio, l'hai celebrata benissimo!

    RispondiElimina
  18. ciao Marica, sorvolo sulla torta in quanto sono a dieta, per quanto riguarda Parigi non ti rammaricare di non poterci andare in quanto non è più nè bella e nemmeno romantica! E' solo una grande metropoli come tante in Europa. Di conseguenza anche molto sporca! Il mercatino dei fiori tanto decantato è ridotto a quattro bancarelle, e per giunta, adiacenti ai banchi del pesce, sui parigini stendo un velo pietoso! semplicemente odiosi! Ma se vuoi fare un bel viaggio ti consiglio LONDRA senza riserve! Un abbraccio

    RispondiElimina
  19. Eh sì... Parigi è sempre una buona idea!...

    RispondiElimina
  20. Parigi è sempre splendida.. è una delle più affascinati città del mondo..ha quel non so che che ti innamora! se ci sei già stato non puoi dimenticarla e se non ci sei ancora stato si fa desiderare!Amo tutto ciò che la riguarda tranne però la sant'honorè..non mi è mai piaciuta nonostante sia molto bella a vedersi!
    Ciao Marichina!
    Stefy

    RispondiElimina
  21. Buonasera Marica. Parigi è meravigliosa, forse la città più bella del mondo! Ci siamo già stati cinque volte, ma ci torneremo ancora, assolutamente!
    Un caro saluto, *Maristella*.

    RispondiElimina
  22. Bellissimo post. Adoro Parigi e ci sono stata 2 volte. La prima con un grande amore e la seconda con mia figlia come regalo di maturità. In treno però, col tgv. Bellissimi viaggi!

    RispondiElimina
  23. Parigi è sempre Parigi! Non ci sono mai stata mi piacerebbe andarci! Anch'io non prendo volentieri l'aereo!!............
    Un forte abbraccio
    Francy

    RispondiElimina
  24. Indimenticabile Parigi!
    Meravigliosa!
    Un abbraccio stretto...
    Silvia

    RispondiElimina
  25. Parigi è sempre affascinante ma le tue immagini sono fantastiche! Tinu

    RispondiElimina
  26. ciao cara marichina, come va? buon martedi' bacioni rosa.)a presto

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...