lunedì 21 febbraio 2011

Mangiare e musica

Una volta al mese la sede del teatro dei sassi a Matera si trasforma in sala d'ascolto e di degustazione delle variazioni di Goldberg, di J.s. Back, di jazz, passando per il pop a la musica contemporanea. 



Lo scopo è di far comprendere quanto la musica sia davvero nutrimento dell'anima e del corpo


Due cuochi musicali, propongono la loro personale interpretazione culinaria di brani musicali.



Matera è situata in Basilicata. I sassi rappresentano la parte antica di essa e sono un' intera città scavata nella roccia chiamata "tufo". I sassi oggi lasciano senza fiato sopratutto di sera quando le piccole luci si accendono. Luci di residenti, alberghi e ristoranti rendono suggestivo il centro storico di Matera come se fosse un presepe di cartapesta. Matera nel 1993 è stata dichiarata dall'Unesco patrimonio dell'umanità.



Trovo l'iniziativa di "Mangiare e musica" molto originale, un' esperienza da vivere, che mi lascerà sicuramente un ricordo piacevole!


Buon inizio settimana tesorucci!!!

Marica

25 commenti:

  1. Buona settimana anche a te, un bacione Anna..p.s. che bella musicaaaaaa

    RispondiElimina
  2. Ciao marica, grazie per questa bella carrellata di immagini strabelle, bella manifestazione, interessante, matera e' molto suggestiva con i sassi , sai che ne ho alcuni che mi hanno portato, faccio la raccolta di sassi.) ciao buon inizio settimana baci rosa a presto spero tutto bene...

    RispondiElimina
  3. Ciao Marika, deve essere sicuramente una bella esperienza. Mi piacerebbe avere la possibilità di visitare Matera. Chissà con il tempo...?!
    Bacioni.

    RispondiElimina
  4. Matera è un'altra delle tante meraviglie d'Italia, la Basilicata in sè è una terra bellissima purtroppo però poco conosciuta...
    buona settimana
    Lu

    RispondiElimina
  5. Deve essere sicuramente una bella iniziativa!!!...Le immagini sono meravigliose!!!
    buon inizio di settimana
    baciotti
    Denny*

    RispondiElimina
  6. L'iniziativa sembra bellissima.
    Come scrive Luciana, chissà perché della Basilicata si parla così poco...
    Ciao Marica, buon lunedì!
    Lara

    P.S. Che immagini incantevoli hai riportato!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Marica!!! Che bello sentire di questa iniziativa, peccato che Matera non sia proprio vicina,mi piacerebbe proprio approfittarne per sentire un po' di buona musica jaz.Conosco bene la città in quanto vi è la sede di un mio fornitore. Il quale, molto gentilmente, mi invita spesso a trascorrere dei w.e. da lui .Adoro la città vecchia con i mitici sassi, ma anche i dintorni sono molto suggestivi. Ti auguro una fantastica settimana. Baciotti Gilda

    RispondiElimina
  8. Che posto e che immagini meravigliose.
    Peccato che abito qui e so o TROPPO distante, l'iniziativa è stupenda e sarà molto coinvolgente!

    RispondiElimina
  9. E' un vero peccato essere così lontani...
    Buona giornata,
    Cinzia

    RispondiElimina
  10. una bella iniziativa per una splendida Matera....un ottimo inizio di settimana anche a te lory

    RispondiElimina
  11. Uh! Marica, mi riporti indietro di trent'anni...
    Che ricordi che ho di Matera, della città e soprattutto delle persone meravigliose che ho incontrato in Basilicata, ho una nostalgia incredibile!
    Ciao, Heidi

    RispondiElimina
  12. Peccato che questa città,che non ho ancora visto,sia così lontana da qui...ma l'iniziativa mi sembra davvero interessante!
    un bacio
    Mari

    RispondiElimina
  13. Inizio settimana alla grande e la città che mi hai fatto conoscere è stupenda
    cecilia

    RispondiElimina
  14. Che bella iniziativa, purtroppo troppo lontana....buon inizio di settimana...Elisa

    RispondiElimina
  15. Mi piacerebbe partecipare a una di queste serate e se l'iniziativa continuerà anche in estate, penso proprio che ci andrò!
    Baci,
    Marina

    RispondiElimina
  16. Post particolare ma molto interessante...ma Padova Matera hanno un bel pò di km che le dividono.

    RispondiElimina
  17. E' bellissima questa iniziativa!!!
    E' parecchio lontana da me questa meravigliosa città, ma mi informerò...chissà mai che riesca ad organizzare una vacanza.
    Grazie della dritta,

    Arianna

    RispondiElimina
  18. Ciao Marichina, Matera è una delle piu' belle e suggestive città itaiane, ricordo con piacere immenso la gentilezza e la cortesia della gente del posto, sono certa che sarà una manifestazione di alto livello.
    Un bacione
    G

    RispondiElimina
  19. Bellissima iniziativa in un posto stupendo...

    RispondiElimina
  20. posto stupendo,non tanto lontano da me
    mi riprometto di venirci presto
    buona settimana

    RispondiElimina
  21. Bellissimo post!
    Matera sembra veramente un presepe!!
    Io sono andata a scuola di pianoforte da bambina, mi piaceva tanto!!
    Un bacione
    Francy

    RispondiElimina
  22. Ciao gioia,
    scusa il mi ritardo!
    Sono piacevolmente colpita dall'iniziativa "mangiare e musica" !
    (Più prosaicamente, mi piace moltissimo anche la prima della tua carrellata d'immagini!)
    Sai che a Matera è stato girato il film "The Passion" di Mel Gibson?

    Abbraccione !

    Maddy

    RispondiElimina
  23. Molto interessante questo post e complimenti per la scelta azzeccata del titolo! ;)

    Un bacino,
    Sarah

    RispondiElimina
  24. Ciao, hai un bellissimo blog, pieno di ispirazioni! ti linko! vieni a trovarmi sul mio: unoperuno.blogspot.com

    RispondiElimina
  25. Mi ci son persa nel tuo blog.. davvero bello ed interessante!!
    Mi so fermata qua, perché Matera fa parte della tappa delle ferie di quest'anno.. almeno spero di riuscite ad andarci.. vediamo quanti giorni danno a mio marito!

    Girando per il tuo blog mi sembra di aver capito che sei una donna d'altri tempi! Il tuo blog è belo e impalpabile come un piumino di cipria... sembra quasi di sentirne il profumo!
    Complimenti per i lavori patti, la tua casa e le immagini di case che sembrano arrivino dal passato!

    A presto!
    :-))

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...