martedì 12 ottobre 2010

Boules de neige

Non so voi, ma io adoro le palle di vetro con la neve dentro, in special modo quando si avvicina il periodo natalizio.
Sono le francesi "boules de neige".


Infatti nascono in Francia e la prima apparizione si ha all'Esposizione Universale di Parigi nel 1878, erano usate come semplici fermacarte, ma furono notate dal pubblico e dagli addetti ai lavori. Nella stessa manifestazione, l'anno successivo comparvero palle di neve con la Torre Eiffel all'interno: nacque così un altro souvenir, oggetto da collezione, un nuovo oggetto da creare artigianalmente.
Successivamente si differenziano in souvenirs  e in artistiche. Comunque la loro diffusione nel mondo si deve agli artigiani tedeschi negli anni '20.







E' bello pensare di poter racchiudere la nostra vita in una boule de neige, mettendoci i nostri sogni, agitarla e tornare bambini.

Bises


Marica

21 commenti:

  1. Ciao amore (speriamo che Pierre non legga...) !!!

    Le adoro, e come me anche la mia mamma...ne ho 1 piccina, con un babbo natale in miniatura, che mi regalò lei, e che non vedo l'ora arrivi il Natale x esporre in casa...e poi una decisamente più grande, pressapoco delle dimensioni di un meloncino (quelli con la buccia "reticolata", hai presente?), che contiene la Sacra Famiglia, sempre suo regalo...

    ...ma quando arriva, il Natale?!?!?!

    Bisous à toi !!!!!!!!

    Maddy

    RispondiElimina
  2. Sono carinissime ma anche molto delicate,sarà per questo se si usa l'espressione:" mi hai rotto le palle!!!"
    Scherzooooo, ma dove le trovi queste notizie, belle,un giretto per negozi e mercatini mi piacerebbe farlo, organizziamo???

    RispondiElimina
  3. Buongiorno!
    Oh sì, io le adoro proprio.
    Mi fanno tornare bambina quando le agito...ora che ci penso però non ne ho neanche una a casa mia....devo provvedere quanto prima!
    Un grande bacio,
    Fra

    RispondiElimina
  4. Sono veramente bellissime!!!
    E'si fanno proprio tornare indietro nel tempo, a me tutte le volte che le guardo mi sembra di vivere per un attimo ad occhi aperti in un altro periodo.
    Grazie per avermi fatto sognare ad occhi aperti.
    A presto Nadia

    RispondiElimina
  5. Mi ricordano la mia infanzia!
    Quella con l'angelo è bellissima.
    Baci
    Rosa

    RispondiElimina
  6. Ciao Marichina, mi hai fatto tornare bambina quando stavo a gurdarle incantata per ore, sognando mondi incantati, oggi non ne ho nemmeno una ,ma sogno ancora.
    Sai che Rosina oggi è a gironzolo ad incontrare Rossella?
    Il tuo BLOG MI PIACE TANTISSIMISSIMO
    Un abbraccione a tutte.
    G

    RispondiElimina
  7. Ciao ragazze, sono contenta che il post di oggi vi sia piaciuto.)

    Graciellas, non sapevo di Rosettina!
    Grazie per il complimento^_^Un bacione ,cara!

    Buona serata a tutte voi

    Marica

    RispondiElimina
  8. Anche a me piacciono tanto, mi sembrano magiche!! La mia parte di bimba non è mai sparita, ma non mi dispiace affatto!
    Bacioni
    Francy

    RispondiElimina
  9. Bellissime, a me sembrano oggetti
    magici, hanno un che di affascinante.
    Complimenti Susy

    RispondiElimina
  10. ciao Marica grazie sono bellissime anche a me piacciono,alcuni fanno anche collezione, ne ho una con un orsetto dentro, ogni tanto lo sbaciocco, fanno sognare, ciao a tutte bacioni rosa

    RispondiElimina
  11. Ciao Marica, le palle di vetro sono incantevoli, mio figlio piccolo, che ha cinque anni, ne ha una con Babbo Natale e la slitta e spessissimo la rovescia e carica il carillon. Anche se non e' Natale!
    U saluto affettuoso...
    Silvia

    RispondiElimina
  12. ciao Marica ! piacere di conoscerti ! bellissime le tue boule de neige , si è vero fanno tornare bambine !!!! Buona giornata e ben trovata !!!

    RispondiElimina
  13. Ciao Marica, hai avuto un bel pensiero di postare queste belle palline con la neve. Da piccola le adoravo e le consideravo un po' magiche.
    buona giornata.

    RispondiElimina
  14. Ciao Marica! Bè che dire le boules de niege hanno qualcosa di magico a me piacciono davvero tanto e ne ho diverse e abitualmente ogni anno all'arrivo del natale non faccio che comprarne almeno una! ricordo di un viaggio fatto in belgio in cui ne comprai diverse ma purtroppo ritornata a casa le ho ritrovate in valigia tutte rotte non sai i pianti che mi sono fatta!!!!!buona giornata

    RispondiElimina
  15. Adoro anch'io le palle di neve, prossimamente vi mostrerò quelle che ho io... certe volte torno proprio bambina. Spero anch'io che la nostra amicizia si rafforzi!

    RispondiElimina
  16. Ciao Marica belle le citazioni di Coco Chanel di fianco e le figurine tenerissime, buon mercoledi a presto baci rosa saluti a tutte

    RispondiElimina
  17. Sono un dolcissimo ricordo d'infanzia!

    RispondiElimina
  18. Uhhh quanto piacciono alla Bea quelle palle! Mi ricordo un Natale di 2 anni fa credo, ne tirammo fuori una dallo scatolone insieme a tutte le decorazioni natalizie. La Bea ne rimase subito affascinata ma dopo pochi minuti che le cadde dalle mani e non ti dico i pianti disperati e mortificati! Che cucciola!

    Un bacione
    Sarah

    RispondiElimina
  19. Ciao Marica!
    Anch'io da piccola ne avevo una e me la rigiravo per vedere cadere la neve. Mamma mia quanto tempo è passato!
    Un bacio e complimenti per il tuo blog, sempre più bello!
    Marina

    RispondiElimina
  20. Topolina mia, ciao !
    Sai che adoro la frase qui nella colonnina di destra: "se sei nato senz'ali, non fare mai nulla per impedir loro di crescere"?

    Ti strapazzo di coccole, buona serata e serena notte !

    Maddy

    RispondiElimina
  21. ciao Marica!! grazie per essere passata da me! il tuo blog è romanticissimo! complimenti!! è un piacere conoscerti!
    un abbraccio e a presto!

    ah..adoro anche io le boules!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...